Il Tè delle Cinque – etica e aritmetica

By on 03/03/2021 in blog | 0 comments

Share On GoogleShare On FacebookShare On Twitter

A marzo ricomincia ”Il Tè delle cinque” con un sottotitolo particolare: etica e aritmetica. L’edizione è completamente rinnovata e segna un cambio di passo rispetto alle serie precedenti, riportando il focus sul riciclo come valore per la sostenibilità, da sempre tema cardine di Progetto Re-Cycle. 

Il Tè delle cinque - etica e aritmetica

Con lo scoppio, inaspettato, della pandemia avevamo momentaneamente concentrato i nostri sforzi sulle ripercussioni della crisi a scapito delle attività produttive e sugli aspetti della riorganizzazione sostenibile, che rappresentano il necessario contraltare alla pandemia stessa.

Benché certi del fatto che prima o poi ne usciremo, osserviamo i cambiamenti che hanno stravolto il nostro mondo, la nostra società così come la conoscevamo. Nulla tornerà come prima, anche perché diamo per certa la necessità di un cambio di passo. Dovremo rivedere tutto in ottica più sostenibile, anche partendo dall’economia e dai processi produttivi, dalla fruizione del territorio, dalle relazioni umane: perché la sostenibilità non è solo ambiente ma anche società ed economia. Rivedere non significa rinnegare ma ripartire da quanto c’è di buono per rivalorizzarlo e dare nuovi spunti e impulsi costruttivi

Il filo rosso di etica e aritmetica

Il filo rosso che legherà i nuovi episodi de “Il tè delle cinque” saranno due parole che vogliamo leggere una vicino all’altra: etica e aritmetica

Nella ripartenza, l’etica in economia dovrà necessariamente convivere con l’aritmetica del profitto. Questo noi lo crediamo fermamente. Pertanto gli ospiti che interverranno – provenienti da vari settori – daranno voce, con le loro esperienze, alla nostra forte convinzione. Parleremo di turismo, uno dei settori più colpiti dalla pandemia, di turismo sostenibile  e accessibile. Il tema non è nuovo al nostro programma. Nei nuovi Tè tratteremo di  argomenti come il  paese albergo e l’hotel diffuso, della nostra mappa digitale dei luoghi accessibili #accesiblelife #disentieroinsentiero

accessible life
Il Tè delle cinque - etica e aritmetica

Dal mondo delle aziende porteremo gli esempi virtuosi di Bcorp e Società Benefit (sono aziende a duplice finalità, che perseguono volontariamente, nell’esercizio dell’attività d’impresa, una o più finalità di beneficio comune, oltre allo scopo di lucro) contando – con il supporto di Uomo&Ambiente, società Benefit anch’essa – sulla presenza costante di ospiti provenienti da quell’ambiente

 Avete anche voi delle proposte? Degli argomenti di cui vorreste parlare? Compilate il modulo e vi contatteremo con piacere

Il 12 marzo alle 17.00 andrà in onda la prima puntata e potrà esser seguita alla nostra pagina FB, LI e YouTube.  In quella sede coglieremo l’opportunità per esporre un nuovo progetto in linea con la natura di Progetto Re-Cycle. Sarà anche la buona occasione per salutare i nostri partner in questa avventura: RespireScriptaXmanent e Uomo&Ambiente.

Grazie a Carla A. Bordini Bellandi che ha partecipato alla stesura dell’articolo

Aggiornamento puntata del 20 maggio

Puntata speciale del Tè che sarà inserita nell’evento GAAD. Racconteremo del progetto di Ermes Tuon di mappa virtuale condivisa e ospiteremo Andrea Tomasoni di Re-Moove – enabling society e turismo inclusivo

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 Progetto Recycle APS | CF 92280530285 | Informativa Privacy | Manutenzione del sito a cura di ABC OnLine

Pin It on Pinterest