Alta Formazione 1070

Alta Formazione 1070, la nostra nuova avventura! #AF1070 è un centro di formazione nato con l’obiettivo di sviluppare le tematiche relative

Alta Formazione 1070

alla sostenibilità – ambientale, sociale ed economica – intorno al mondo della montagna. Ci troviamo nell’incantevole borgo di Bolognola (MC) nel cuore dei Sibillini e siamo nati come esempio positivo del connubio tra pubblico e privato in cui il Comune di Bolognola ci ha dato la base logistica per sviluppare il progetto formativo. La sede è a Palazzo Primavera e sarà la base per gli incontri “full immersion” in cui oltre alla parte formativa, tenuta solo da professionisti senior dei vari settori, vogliamo offrire anche la possibilità di conoscere il territorio che ci ospita.

Alta Formazione 1070

Un territorio che abbiamo imparato a conoscere anche noi, quando ci siamo recati sui Monti Sibillini per una serie di eventi, e che a sua volta ha conosciuto la nostra pianura veneta durante un evento nel dicembre 2018. Se avete voglia di saperne di più visitate la pagina eventi

Vi sveliamo anche l’origine del nome: Bolognola si trova a 1070 slm e il numero sta diventando il riconoscimento di una serie di attività che intendono collaborare tra loro.

Quale formazione?

Le tematiche trattate da Alta Formazione 1070 sono legate allo sviluppo del territorio collegato ai goal dell’Agenda ONU 2030:

Goal 8 – Concepire e implementare entro il 2030 politiche per favorire un turismo sostenibile che crei lavoro e promuova la cultura e i prodotti locali – in cui proponiamo, come filo rosso che strutturerà i corsi, le tematiche seguenti:

Goal 2,11 e 12- promuovere un’agricoltura sostenibile, economia circolare, città e comunità sostenibili – in cui le macro tematiche conduttrici saranno:

Abbiamo optato per una formazione molto snella pertanto i corsi saranno di breve durata, parte on line e parte in presenza in alcuni fine settimana full immersion

Guarda il video di presentazione

I corsi del 2022 a partire da marzo


Alta Formazione 1070

Turismo sostenibile e paese albergo

Il corso si compone di due moduli on line collegati tra loro e intende fornire le conoscenze per lo sviluppo di una offerta turistica che sia attrattiva per i luoghi meno noti – ma pur sempre belli – della nostra Italia.

Alta Formazione

Il nuovo modo di viaggiare implica un approccio rispettoso dei luoghi, significa avvicinarsi ad un territorio con rispetto verso la cultura, l’ambiente e le persone che lo abitano.

L’ospitalità diffusa esprime al meglio il concetto di visitare ed immergersi nell’atmosfera di un posto nuovo, di interagire con la comunità che lo abita, di vivere appieno questo tipo di esperienza conoscitiva.

I progetti di ospitalità diffusa devono essere pianificati e realizzati tenendo conto di molteplici fattori, tra cui le caratteristiche del territorio e come vogliamo trasmettere tali caratteristiche al turista che li visiterà. Marketing, marketing territoriale e comunicazione anche digitale saranno gli strumenti per questa pianificazione

È previsto un incontro on-line con un operatore di Ospitalità Diffusa e un project work finale di verifica delle competenze acquisite

Alla fine del percorso formativo, per chi lo desidera, sarà organizzato un viaggio di studio a Caulonia e Camini (RC) dove si conosceranno  i modelli di ospitalità diffusa, e a Bolognola (MC) il borgo (180 abitanti) dei Sibillini che ha fatto del turismo la chiave di volta per la ricostruzione, economica e sociale,  dopo il sisma del 2016. 

€ 360.00 – minimo 15 iscritti. Durata: 32 ore

Docenti: Lucia Ammendolia e Antonella Grana


L’azienda 2030 e l’innovazione di prodotto

Cosa significa innovare? Quale impatto avrà il mio prodotto sulla collettività e sul territorio? E’ necessario rompere completamente con il passato oppure, più semplicemente, si parte dal passato per ri-vedere, ri-interpretare, ri-creare?

L’innovazione gioverà a qualcuno o l’operazione è fine a sè stessa? In breve, chi vorrà acquistare il mio nuovo (o rimesso a nuovo) prodotto? Il corso di 16 ore totali si suddivide in due macroaree: design industriale e marketing strategico

€ 180.00 – minimo 15 iscritti. Durata: 16 ore

Docenti: Carlo Gaino, Giorgio Gaino, Antonella Grana


Il racconto digitale del territorio

Come si valorizza un territorio? Esistono supporti tecnologici per comunicare? Il corso si propone di insegnare come utilizzare la tecnologia per migliorare il proprio racconto

Opera presso Fondazione Benetton

La comunicazione visuale e interattiva permette di comunicare il territorio in maniera veloce ed efficace, attraverso un racconto digitale realizzabile con strumenti di utilizzo pubblico accessibili online.

Il corso intende fornire una conoscenza di base degli strumenti disponibili, e le prime nozioni del loro utilizzo

€ 115.00 – minimo 17 iscritti. Durata: 10 ore

Docenti: Emanuele Persiani, Ermes Tuon


Introduzione alla geologia dell’ Appennino per guide accompagnatrici

1) Corso teorico “Introduzione alla Geologia dell’Appennino per guide accompagnatrici”

– Ricostruzione paleogeografica pre-Successione Umbro-marchigiana;

– La Successione Umbro-marchigiana;

– La Formazione della Laga;

– La geologia di Montefalcone Appennino e di Monte dell’Ascensione.

2) Uscita con esercitazione pratica di riconoscimento delle rocce della Successione Umbro-marchigiana

– Escursione alla scoperta della Successione Umbro-Marchigiana, Pintura di Bolognola-Fargno (Comune di Bolognola – MC).

NB L’itinerario potrebbe variare in base alle condizioni meteorologiche e all’accessibilità dei sentieri

€ 420,000 – minimo 15 iscritti. Durata: 16 ore residenziale

Docenti: Paride Giordani e Riccardo Teloni

Corsi a partire da settembre 2022

Le nuove competenze per il turismo sostenibile

I territori e le comunità, per sviluppare il turismo sostenibile, devono acquisire nuove consapevolezze e nuove competenze abilitanti.

L’acquisizione di nuove competenze consente di qualificare la proposta turistica in modo innovativo e socialmente responsabile, migliorando l’attrattività del territorio.

Il percorso formativo è destinato agli operatori locali pubblici e privati, per supportare l’implementazione del modello di turismo sostenibile attraverso il pieno coinvolgimento e la collaborazione attiva di tutti gli stakeholder.

Modulo on-line (20 ore)

In riferimento agli obiettivi 2030 di sviluppo sostenibile, il modulo costituisce un percorso che partendo dall’analisi degli aspetti di impatto sociale ed ambientale del turismo, approfondisce le possibili azioni da mettere in atto e le linee guida da seguire per costruire un modello di turismo sostenibile per il territorio montano.

Gli argomenti sono organizzati in moduli da 3 ore e l’attività didattica è seguita da un test di verifica dell’apprendimento.

Durata: 20 ore modulo on line

Docente Mario Burrascano – Uomo&Ambiente

Modulo residenziale full immersion (16 ore)

Sulla base degli strumenti teorici e metodologici generali acquisiti attraverso il modulo on-line, nel modulo residenziale si approfondiscono le norme e linee guida più specifiche per la creazione di comunità turistiche sostenibili, con focus particolare sulle strutture ricettive e sugli eventi.

Le due giornate sono dedicate all’approfondimento delle norme specifiche, all’analisi di casi studio di turismo sostenibile in ambito montano e prevedono uno spazio per la discussione in gruppo sull’applicabilità a progetti concreti nella comunità montana.

Durata: 16 ore residenziale

Valutazione di impatto ambientale

Qualsiasi processo di miglioramento non può prescindere dalla definizione di un appropriato sistema di misurazione e monitoraggio, necessario anche per la realizzazione e corretta gestione di progetti di turismo sostenibile.

Il percorso formativo “Valutazione di impatto ambientale” fornisce ai partecipanti gli strumenti metodologici per effettuare valutazioni d’impatto ambientale idonee a facilitare i progetti di mitigazione e miglioramento delle iniziative di turismo sostenibile.

Il corso è destinato ad operatori pubblici e privati del territorio montano potenzialmente coinvolti dalle dinamiche del turismo sostenibile.

Modulo on-line (20 ore)

Il percorso on line permette di acquisire le basi per acquisire la capacità di stimare gli impatti ambientali delle attività turistiche sul territorio montano oltre che la capacità di progettare ed avviare progetti di miglioramento relazionati agli impatti ambientali più significativi.

Durata: 20 ore modulo on line

Docente Mario Burrascano – Uomo&Ambiente

Modulo residenziale full immersion (16 ore)

Le due giornate di formazione residenziale sono dedicate all’analisi di casi studio di rendicontazione degli impatti nei territori turistici montani.

Le analisi di casi reali sono seguite da esercitazioni pratiche, che permettono agli operatori di acquisire la capacità di impostare sistemi di rendicontazione ambientale per le proprie comunità.

Durata: 16 ore residenziale

Sistemi informativi territoriali e cartografia tematica in ambiente QGIS

Il corso si compone di una parte teorica e una pratica

1) Corso teorico “I sistemi informativi territoriali e la cartografia tematica in ambiente QGIS”

2) Esercitazione pratica “La genesi di una carta – predisposizione ed allestimento di layout di stampa personalizzati”

20 ore totali

Docenti: Giuseppe Pasquini e Simone Teloni

© 2020 Progetto Recycle APS | CF 92280530285 | Informativa Privacy | Manutenzione del sito a cura di ABC OnLine

Pin It on Pinterest